In Arizona nasce un circuito per la Formula 1?

In Arizona nasce un circuito per la Formula 1?

Il progetto starebbe prendendo forma nei pressi di Tucson: il successo di Austin ha creato molto seguito

Dopo il successo del Gp dello scorso anno ad Austin, negli Stati Uniti sembra essere cresciuta davvero tanto la voglia di Formula 1. Stando a quanto riferisce oggi l'Arizona Daily Star, infatti, nei pressi di Tucson sarebbe stata individuata un'area destinata alla realizzazione di un circuito, con l'intento di attirare proprio l'arrivo del Circus. Dopo diversi anni di assenza, la Formula 1 ha appunto fatto il suo ritorno negli States nel 2012 e quest'anno avrebbe già dovuto raddoppiare il suo impegno se non ci fossero stati alcuni problemi a livello di organizzazione per la gara in New Jersey, con un cittadino realizzato di fronte a Manhattan. Negli ultimi mesi si è vociferato molto anche di un possibile ritorno a Long Beach, che ha già ospitato la F1 negli anni '80, ed ora ecco che arriva anche questa nuova candidatura per l'Arizona, che a sua volta non sarebbe una novità assoluta: negli anni '90, infatti, il Gp degli Stati Uniti si disputata su un cittadino a Phoenix. L'idea sarebbe quella di realizzare un nuovo tracciato accanto al Tucson Speedway utilizzato dalla NASCAR. Un piano che in realtà avrebbe iniziato a prendere forma nel 2010, stando a quanto riferito dai media americani. Considerato che non ci sono zone residenziali nelle vicinanze, non ci sarebbero neanche problemi di inquinamento acustico e per questo la location sarebbe considerata perfetta per la Formula 1. Quello che bisogna capire è cosa ne pensa Bernie Ecclestone, anche se siamo convinti che si starà già sfregando le mani all'idea, visto che da diversi mesi sostiene che un continente grande come l'America del Nord ha bisogno di più Gp.

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 1
Articolo di tipo Ultime notizie