Imola: Pietro Benvenuti torna direttore generale

C'erano sei candidati alla direzione dell'Enzo e Dino Ferrari e alla fine una Commissione ha valutato tre profili dai quali è venuto fuori l'ex direttore di Monza che in passato era già stato a Imola.

Imola: Pietro Benvenuti torna direttore generale

Sarà Pietro Benvenuti il futuro Direttore Generale dell’Autodromo Internazionale Enzo e Dino Ferrari di Imola. La scelta è stata ufficializzata da Formula Imola, la società che ha in gestione l'autodromo, dopo che sei candidati hanno risposto a un bando.

La procedura di selezione prevedeva l’istituzione di una Commissione, deputata alla verifica della sussistenza dei requisiti richiesti per la figura del Direttore Generale. Composta da tre membri (l’Avv. Carlo Giulio Casadio, il Professor Giuseppe Torluccio e l’Ing. Gabriele Tredozi), ha analizzato con perizia e grande attenzione i curriculum contenuti nelle sei buste, di cui una dalla Spagna, giunte a Formula Imola mediante pec o raccomandata.

Terminata l’analisi, ha inoltrato al presidente di Formula Imola, Gian Carlo MInardi, le proprie conclusioni che hanno evidenziato il rispetto delle prescrizioni dell’Avviso pubblico in tre profili.

Il CdA di Formula Imola, dopo un’attenta analisi, ha indicato all’unanimità nella persona di Pietro Benvenuti la figura di Direttore Generale, proposta che è stata approvata dall’Assemblea dei soci di Formula Imola.

Nei prossimi giorni le parti si incontreranno per la definizione dei termini del rapporto. Pietro Benvenuti ha già coperto il ruolo a Imola prima di approdare a Monza. In precedenza aveva lavorato anche Misano in qualità di responsabile commerciale.

condividi
commenti
Wolff: "Un anno di contratto, ma con Lewis parliamo di 2022"
Articolo precedente

Wolff: "Un anno di contratto, ma con Lewis parliamo di 2022"

Articolo successivo

Monaco F1 Racing Team prova a entrare nei GP

Monaco F1 Racing Team prova a entrare nei GP
Carica i commenti