Il tifone potrebbe ritardare lo spostamento in Russia

Il tifone potrebbe ritardare lo spostamento in Russia

Per ora il programma del weekend di Suzuka resta invariato, ma si teme per il viaggio verso Sochi

La FIA per ora continua a sperare di poter mantenere invariato il programma del weekend del Gp del Giappone, anche se il possibile arrivo del tifone Phanfone su Suzuka continua a preoccupare, e non poco. Se fino a ieri sembrava che si potesse abbattere sul tracciato giapponese fin da domenica mattina, ora pare invece che non arriverà prima del tardo pomeriggio.

Per questo la Federazione Internazionale confida ancora di mantenere tutto come da programma, anche se nel paddock si parla pure della possibilità di anticipare la corsa alle 11 locali se la situazione dovesse farsi critica.

La preoccupazione però ora non è più tanto legata alla gara in sé, quanto al fatto che la settimana prossima si corre subito in Russia e si teme che con l'arrivo del tifone possa indurre alla cancellazione dei voli aerei, provocando un grave ritardo nello spostamento delle squadre e dei loro materiali.

Tuttavia, per il momento non si pensa che ci possa un dilatamento dei tempi tale da mettere a rischio il regolare svolgimento della gara di Sochi.

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 1
Articolo di tipo Ultime notizie