Webber: i guai non erano causati dalla centralina

Webber: i guai non erano causati dalla centralina

La MES (McLaren Electronic System) smentisce qualsiasi problema alla nuova ECU introdotta quest'anno

A Pinocchio veniva il naso lungo quando raccontava le bugie: bisogna vedere se succede lo stesso a Mark Webber e ai tecnici della Red Bull Racing. Il pilota australiano, nella gara di casa, ha rimediato una brutta prestazione cominciata con una pessima partenza che lo ha visto scivolare a centro gruppo dalla prima fila. PROBLEMA ALLA TELEMETRIA Gli uomini di Adrian Newey hanno dichiarato nel dopo corsa che Mark ha accusato un problema alla telemetria che ha creato dei guai alla frizione e al KERS della RB9 nel giro di formazione della griglia e che poi hanno condizionato anche lo start di Webber. SOSPETTI SULLA CENTRALINA MES Alla Red Bull Racing hanno sospettato che le difficoltà tecniche siano nate dalla nuova ECU, la centralina elettronica unica che viene fornita a tutte le squadre dalla MES (McLaren Electronic Systems). Peter van Manen, direttore della MES, ha smentito questa ipotesi con l’inglese Autosport dopo che sono stati fatti tutti i check per verificare se il sistema elettronico aveva subito qualsiasi avaria. SMENTITA DELLA MCLAREN La MES ha introdotto quest’anno una nuova centralina unica perché era scaduto il capitolato d’appalto con la FIA che è stato rinnovato. La nuova ECU è stata pensata e progettata per “pilotare” il motore turbo che entrerà in vigore nel 2014, per cui l’adozione di questa centralina sugli attuali V8 aspirati ha creato qualche problema specie nei test invernali che, però, sono stati prontamente risolti. MARK HA AVUTO SOLO DEGLI SPRAZZI Rimane il dubbio di cosa sia successo a Mark Webber che è stato capace solo di sparare dei giri più veloci al rientro in pista con le gomme nuove, quando la RB9 ha espresso il suo massimo potenziale, prima di galleggiare al sesto posto e concludere a 46 secondi dal vincitore Kimi Raikkonen…

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 1
Piloti Mark Webber
Articolo di tipo Ultime notizie