Prima gara senza punti per la Force India

condividi
commenti
Prima gara senza punti per la Force India
Di: Matteo Nugnes
28 lug 2014, 16:26

Il doppio incidente di Perez ed Hulkenberg ha permesso alla McLaren di avvicinarsi ad una sola lunghezza

Il weekend del Gp d'Ungheria ha segnato la prima battuta a vuoto della Force India in questa stagione. La squadra di Vijey Mallya ha dovuto fare i conti con il doppio ritiro di Nico Hulkenberg e Sergio Perez, entrambi protagonisti di incidenti che gli hanno negato la possibilità di artigliare dei punti importanti.

Il tedesco è finito ko in un contatto che avrebbe potuto eliminare subito anche il compagno di box: "Hulk" è infatti arrivato lungo in staccata all'ultima curva, poco dopo la prima ripartenza dalla safety car, colpendo il retrotreno della vettura gemella prima di finire contro le barriere.

Dopo essere stato fortunato in questo episodio, anche Perez ha alzato bandiera bianca otto giri più tardi: il messicano è andato a pizzicare un po' troppo il cordolo in uscita dall'ultima curva, che era ancora viscido, e dando vita ad un testacoda che gli è costato un brutto botto contro il muretto dei box.

Questo doppio passo falso comunque non ha pregiudicato il quinto posto nel Costruttori della squadra, anche se la McLaren ora è distanziata solo di un punto. Il bilancio di questa prima parte di stagione di Vijey Mallya rimane quindi positivo: "E' sempre deludente chiudere un weekend senza raccogliere niente, specialmente in una gara in cui avevi il potenziale per fare bene. Sia Checo che Nico avrebbero potuto concludere la corsa a punti, ma no è stata la nostra giornata. Questo è il motorsport...".

Articolo successivo
Villeneuve: "Nico voleva distruggere la gara di Lewis"

Articolo precedente

Villeneuve: "Nico voleva distruggere la gara di Lewis"

Articolo successivo

Ecco le tre idee di Montezemolo per rilanciare la F.1

Ecco le tre idee di Montezemolo per rilanciare la F.1
Carica i commenti

Su questo articolo

Serie Formula 1
Piloti Nico Hulkenberg Acquista adesso
Autore Matteo Nugnes
Tipo di articolo Ultime notizie