Hulkenberg: "Abbiamo recuperato il tempo perso ieri"

Per il tedesco era importante soprattutto prendere confidenza con la Force India VJM05

Hulkenberg:
Oltre a quello di Jarno Trulli, il secondo esordio di giornata è stato quello di Nico Hulkenberg. Il tedesco sarebbe dovuto salire sulla Force India VJM05 già nel pomeriggio di ieri, ma l'incidente di Jules Bianchi ha ritardato il suo debutto alla mattinata di oggi. Una prima presa di contatto che comunque si è rivelata positiva. "Oggi non era importante la performance, per me contava di più accumulare chilometri e recuperare il tempo perso ieri. Penso che abbiamo una buona base da cui partire: il telaio sembra buono ed ha grandi margini di sviluppo, quindi il quadro mi pare positivo" ha spiegato il pilota scozzese. "La giornata ci è servita soprattutto per instaurare un buon feeling tra me e la monoposto, inoltre va detto che anche io dovevo togliermi un po' di ruggine, perchè alla fine ero fermo da due mesi e mezzo" ha aggiunto. Sull'incidente di Bianchi poi ha concluso: "E' stato sicuramente frustrante, ma sono cose che possono capitare".

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 1
Piloti Nico Hulkenberg
Articolo di tipo Ultime notizie