Horner: "Non è immaginabile la F.1 senza Ecclestone!"

Il team principal Red Bull augura un "regno" ancora lungo a Bernie, pur essendo il favorito per la sua successione

Horner:
Quello di Christian Horner è indicato da molti come il nome più papabile per la successione di Bernie Ecclestone quando il grande boss deciderà di lasciare la guida del Circus. Tuttavia, l'attuale team principal della Red Bull per il momento non sembra neppure in grado di immaginare la Formula 1 senza la presenza di Mister E. "Bernie è una persona unica, che ha guidato con successo la Formula 1 negli ultimi 40 o 45 anni. Il nostro sport è così come lo conosciamo noi grazie al suo modo di operare. Non è immaginabile la Formula 1 senza di lui" ha detto in una breve intervista rilasciata al The Telegraph. Quando poi gli sono state ricordate le varie grane legali che stanno capitando ad Ecclestone proprio per la vendita dei diritti d'immagine della Formula 1accusato corruzione in Germania ed ha una grande richiesta di danni in Gran Bretagna), Horner ha dato la sensazione di non dargli troppo peso, dicendo che non è facile esprimere un giudizio senza conoscere bene i fatti. E poi ha aggiunto: "Fino a quando sarà in grado di gestire il nostro business, Bernie è senza dubbio la persona più adatta a farlo. E' semplice. Inoltre gode ancora del pieno appoggio degli azionisti della Formula 1".

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 1
Articolo di tipo Ultime notizie