Horner: "Servono altre tre gare perfette"

Nonostante la grande forma della Red Bull, il team principal teme ancora Alonso e la Ferrari

Horner:
La Red Bull sta vivendo un momento di forma veramente strepitoso: ieri Sebastian Vettel ha infilato la sua quarta vittoria consecutiva, portando a 13 punti il suo vantaggio in classifica su Fernando Alonso, che però si è reso protagonista di una bella rimonta, risalendo dal quinto posto in griglia fino al secondo posto finale. Nonostante la superiorità mostrata dalla RB8 in queste ultime gare, il team principal Christian Horner ha quindi chiesto a tutti di non abbassare la guardia, per evitare di incappare in errori che possano favorire la rincorsa dello spagnolo della Ferrari, che secondo lui rappresenta ancora una minaccia concreta. "Non possiamo stare tranquilli perchè Fernando Alonso continua a pressarci. Ha fatto una buona corsa qui ed è un peccato che non siamo riusciti a tenere Webber davanti a lui, a causa di un problema al KERS che lo ha iniziato ad infastidire intorno al 20esimo giro" ha detto Horner dopo il Gp d'India. Per questo bisogna continuare ad inseguire la perfezione: "Ora abbiamo un buonissimo vantaggio nella classifica costruttori, ma solo 13 punti di margine in quella piloti. Se pensiamo però a dove eravamo quattro gare fa, abbiamo fatto una rimonta impressionante. Però dobbiamo mantenere questo slancio, perchè con ancora 75 punti in palio abbiamo bisogno di altri tre weekend perfetti".

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 1
Piloti Sebastian Vettel
Articolo di tipo Ultime notizie