Mattiacci: "Abbiamo tirato fuori il massimo"

Nonostante il sorpasso della Williams nel Costruttori, il team principal della Ferrari cerca i lati positivi

Mattiacci:

La Ferrari lascia Hockenheim al quarto posto nel Mondiale Costruttori. Il secondo posto di Valtteri Bottas ha infatti permesso alla Williams di scavalcare la Scuderia del Cavallino, che invece si è dovuta accontentare del quinto posto di Fernando Alonso, con Kimi Raikkonen che invece è rimasto fuori dalla zona punti a causa di un paio di contatti nei quali ha danneggiato l'ala anteriore.

Secondo il team principal Marco Mattiacci comunque la Ferrari ha raccolto il massimo con il quinto posto di Alonso in questo Gp di Germania. La sua speranza poi è che tra una settimana il Gp di Ungheria sia una buona occasione per dare un segnale di crescita.

"Quella di oggi è stata una gara molto combattuta sia per i piloti che per la squadra, che conferma il grande impegno profuso da tutti in un fine settimana che non ha lasciato un attimo di respiro e in cui abbiamo tirato fuori il massimo. Fernando si è reso autore di un’altra prestazione fantastica, mentre abbiamo visto segnali incoraggianti da parte di Kimi, che purtroppo non si sono tradotti in risultati concreti. Conosciamo i punti deboli della nostra vettura, e ad ogni gara cerchiamo dei miglioramenti che possano essere utili anche per il nuovo progetto che inizia a prendere forma. Ora tutta l’attenzione si sposta sulla prossima tappa in Ungheria. Sarà un’altra gara molto impegnativa ma allo stesso tempo una nuova opportunità per crescere" ha detto Mattiacci.

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 1
Piloti Kimi Raikkonen , Fernando Alonso
Articolo di tipo Ultime notizie