Rosberg prundente: "I punti si fanno domani"

Nonostante la pole ed Hamilton molto indietro, il leader del Mondiale non si sbilancia

Rosberg prundente:

Nonostante abbia conquistato la sua quinta pole stagionale nel Gp di casa, per di più a pochi giorni dal suo matrimonio e dalla vittoria della Germania nei Mondiali di Calcio, Nico Rosberg è parso molto prudente nei suoi commenti a caldo.

E dire che il suo rivale Lewis Hamilton è stato eliminato in Q2 per un brutto incidente avvenuto nella Q1, inoltre potrebbe essere costretto anche a sostituire il cambio e a partire dai box, quindi la sua pare una posizione di grande vantaggio anche in ottica campionato. Il figlio d'arte però non vuole cantare vittoria prima della bandiera a scacchi.

"Per ora è stato un weekend davvero molto buono per me per ora. E' molto bello essere qui in pole position ad Hockenheim, ma avrei preferito una bella battaglia aperta con Lewis. Il fatto che lui non abbia avuto la possibilità di combattere con me forse toglie un po' qualcosa, ma nel complesso è una giornata fantastica. Per il momento però è solo un grande inizio, perché i punti si portano a casa domani" ha detto Nico dopo aver regalato alla Mercedes la nona pole del 2014.

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 1
Piloti Nico Rosberg
Articolo di tipo Ultime notizie