Ricciardo spera nella pioggia per la gara di domani

Ricciardo spera nella pioggia per la gara di domani

In condizioni normali il pilota della Red Bull non pensa di poter stare con Mercedes e Williams

Tanto era soddisfatto ieri, altrettanto è parso deluso oggi dopo il quinto tempo in qualifica: stiamo parlando di Daniel Ricciardo. Nelle libere il pilota della Red Bull aveva mostrato un ottimo passo, ma la sua RB10 in qualifica non è riuscita a rendere allo stesso livello e l'australiano si è dovuto inchinare non solo a Nico Rosberg, ma anche alle due Williams ed alla McLaren di Kevin Magnussen

"Ieri era andata molto bene, ma oggi le Mercedes hanno cambiato passo. Il quinto posto non è un disastro, anche se con il mio giro pensavo di poter ambire ad un posto tra i primi tre. Le due Williams e Magnussen però hanno fatto meglio di me" ha detto a caldo Daniel.

Con onestà, poi ha ammesso che al momento le FW36 sembrano un po' fuori dalla sua portata, aggiungendo che domani qualche goccia di pioggia non guasterebbe: "Ci proveremo, ma le Williams saranno difficili da superare perché vanno molto forte in rettilineo e sembrano avere una buona gestione delle gomme. Bottas a Silverstone è riuscito a fare solo una sosta proprio come me. Spero che arrivi un po' di pioggia a cambiare le cose".

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 1
Piloti Daniel Ricciardo
Articolo di tipo Ultime notizie