Kimi: "Gara compromessa dai danni all'ala anteriore"

La stagione del finlandese non svolta neanche ad Hockenheim, dove rimane fuori dalla zona punti

Kimi:

Non è stata una domenica facile quella di Kimi Raikkonen ad Hockenheim: il ferrarista si è trovato coinvolto in un paio di contatti, prima con Lewis Hamilton e poi con Sebastian Vettel, nei quali ha danneggiato l'ala anteriore della sua F14 T, non riuscendo così a chiudere a punti il Gp di Germania.

"Iceman", dunque, non ha nascosto la sua delusione a fine gara: "E’ un vero peccato per la mia gara, perché nel fine settimana mi sono sentito più a mio agio e oggi con pneumatici nuovi stavo andando bene. Purtroppo per ben due volte mi sono trovato bloccato tra due vetture e in entrambi i casi ho subito danni all’ala anteriore che hanno compromesso la mia corsa. Il rendimento degli pneumatici è calato prima del previsto, soffrivo di graining sull’anteriore sinistra e perdevo carico aerodinamico. Il lato positivo di questa giornata è che oggi sono riuscito a guidare come volevo: sono certo che senza questi problemi le cose sarebbero andate in maniera diversa e sarei riuscito a finire in zona punti".

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 1
Piloti Kimi Raikkonen
Articolo di tipo Ultime notizie