Hembery: "Noi non vogliamo attaccare nessuno"

Il responsabile motorsport di Pirelli precisa che la spiegazione di ieri non voleva essere un attacco

Hembery:
Paul Hembery, direttore Motorsport Pirelli, in relazione al comunicato della società che spiega i motivi delle rotture degli pneumatici a Silverstone commenta: "Diversamente da alcune interpretazioni tengo a sottolineare la collaborazione che stiamo ricevendo dai team, dai piloti, dalla FIA e dalla FOM. In nessun modo intendiamo essere polemici nè attaccare nessuno. Ci siamo assunti le nostre responsabilità come emerge dal comunicato stampa. Non avendo il pieno controllo di tutti gli elementi che impattano sull’utilizzo degli pneumatici abbiamo bisogno del contributo di tutti. In questo senso stiamo ricevendo supporto da tutti i soggetti coinvolti a cui va il nostro ringraziamento" ha specificato Hembery.

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 1
Articolo di tipo Ultime notizie