Marko mette Ricciardo in pole per la Red Bull

Marko mette Ricciardo in pole per la Red Bull

L'austriaco indica la promozione dell'australiano come miglior scelta per il futuro al momento

La rottura a fine stagione tra Mark Webber e la Red Bull sembra ormai qualcosa di scontato ed inevitabile. E' normale quindi che piano piano si stia iniziando a formare una sorta di "coda" fuori dalla sede di Milton Keynes per entrare a far parte della squadra tre volte campione del mondo in carica. Il nome più quotato nelle ultime settimane è stato quello di Kimi Raikkonen, che a quanto pare sarebbe anche compagno gradito per Sebastian Vettel. Nella giornata di ieri però Helmut Marko ha avanzato anche un'altra opzione, quella della promozione del pilota della Toro Rosso Daniel Ricciardo, che probabilmente è il pilota a cui il braccio destro di Dietrich Mateschitz è più legato dopo il tre volte campione del mondo. "Molti piloti vorrebbero correre per la Red Bull, ma non abbiamo due ottimi giovani. Sono convinto che alla fine non avremo niente di diverso da due top driver. In generale siamo contenti di entrambi i ragazzi (della Toro Rosso, ndr), ma attualmente Ricciardo è il migliore. Vergne è ancora un po' troppo impetuoso e chiede troppo alle gomme di cui disponiamo oggi" ha detto Marko all'agenzia APA. Anche il pilota australiano ci ha tenuto a far sapere che il suo obiettivo è arrivare a Milton Keynes nel 2013: "Il settimo posto di Shanghai è stato positivo, ma so che ho bisogno di fare di più se voglio essere preso in considerazione per passare alla Red Bull. Devo dimostrare che non si è trattato di un episodio isolato. Questo però lo vedo come un incentivo e non come un peso. Il mio obiettivo è la promozione, ma so che ci sono molte aspettative su di me".

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 1
Piloti Daniel Ricciardo
Articolo di tipo Ultime notizie