Hamilton testimonial dell'elettrico di Mercedes

In una storia di Instagram il pilota inglese si è fatto ritrarre accanto al prototipo della Mercedes Vision EQS a propulsione elettrica. Lewis sente il suo ruolo di testimonial che può contribuire a sensibilizzare le persone nei piccoli cambiamenti di vita che possono migliorare l'ambiente.

Hamilton testimonial dell'elettrico di Mercedes

Lewis Hamilton è un perfezionista: affronta la sua esistenza come un Gran Premio. La filosofia di vita che lo porta a migliorare le sue prestazioni anno dopo anno nonostante lo scandire dell’età è sintomatico perché l’esa-campione cerca di essere protagonista anche nelle lotte per il sociale e per l’ambiente.

“Recentemente ho apportato molti cambiamenti nella mia vita per ridurre il mio impatto sull'ambiente. Il primo passo in questo viaggio è stato capire il mio impatto personale sul pianeta in modo da poter apportare modifiche per migliorarlo”.

“Da allora, ho cercato di compensare la mia impronta legata al carbone dalla mia carriera in Formula 1 risalente al 2007 riducendo i viaggi quando è possibile e sono passato a una dieta vegana. Fuori dalla pista cerco di utilizzare le auto elettriche ove è possibile”.

Hamilton è perfettamente consapevole del suo ruolo di testimonial…

“Voglio anche usare la mia posizione di pilota da corsa per cercare d’imporre un cambiamento positivo e permanente, motivo per cui lavoro a stretto contatto con la Mercedes affinché orientino gradualmente la loro flotta di auto verso l'elettrico”.

Lewis si fa ritrarre su Instagram accanto a un nuovo prototipo della Stella…

“Questa è la mia nuova auto da sogno, si tratta della Mercedes Vision EQS completamente elettrica. Non vedo l'ora che sia disponibile! Nella vita di tutti i giorni non è facile essere sempre d’esempio, ma cerco sempre di migliorare tenendomi informato per fare la mia parte. Piccoli passi portano a grandi cambiamenti…”.

“E’ importante che ciascuno di noi si prenda un momento per comprendere quali piccoli cambiamenti possiamo apportare nella nostra vita quotidiana per mettere al primo posto il nostro pianeta”.

“Quando mi ritirerò dalle corse potrò concentrarmi su come aiutare il mondo a guarire per fornire un futuro migliore ai nostri figli e ai nostri ragazzi”.

Lewis Hamilton, Mercedes-Benz Vision EQS
Lewis Hamilton, Mercedes-Benz Vision EQS
1/4

Foto di: Mercedes-Benz

Lewis Hamilton, Mercedes-Benz Vision EQS
Lewis Hamilton, Mercedes-Benz Vision EQS
2/4

Foto di: Mercedes-Benz

Lewis Hamilton, Mercedes-Benz Vision EQS
Lewis Hamilton, Mercedes-Benz Vision EQS
3/4

Foto di: Mercedes-Benz

Lewis Hamilton, Mercedes-Benz Vision EQS
Lewis Hamilton, Mercedes-Benz Vision EQS
4/4

Foto di: Mercedes-Benz

condividi
commenti
Il GP di Turchia di F1 sarà a porte chiuse
Articolo precedente

Il GP di Turchia di F1 sarà a porte chiuse

Articolo successivo

Ferrari: nuove barge board e l'arcano sospensione

Ferrari: nuove barge board e l'arcano sospensione
Carica i commenti