F1 | Hamilton investigato per una possibile irregolarità al DRS!

Jo Bauer, delegato tecnico FIA, ha portato all'attenzione dei commissari il DRS della monoposto di Hamilton, in cui è stata riscontrata un'anomalia. Ora Hamilton è sotto investigazione.

F1 | Hamilton investigato per una possibile irregolarità al DRS!

A poche ore dalla pole position della Sprint Qualifying del Gran Premio di San Paolo, ottenuta nelle Qualifiche andate in scena oggi, Lewis Hamilton è stato messo sotto investigazione da parte dei commissari di gara.

Poco fa il delegato tecnico della FIA Jo Bauer ha scritto un breve rapporto ai commissari affermando di aver riscontrato un'anomalia nella misurazione del sistema DRS sulla vettura numero 44, la Mercedes W12 del 7 volte campione del mondo Lewis Hamilton.

"Le posizioni regolabili degli elementi superiori dell'ala posteriore sono state controllate sulla monoposto numero 44 per quanto riguarda la conformità stabilita dall'articolo 3.6.3 del regolamento tecnico 2021 di F1".

"Il requisito per la distanza minima è stata soddisfatta, ma il requisito massimo di 85 millimetri, quando il sistema DRS è testato in conformità con il TD/011-19, non sono stati soddisfatti".

"Sto rimandando la questione ai commissari per le loro considerazioni", ha concluso Bauer.

Di fatto, quando il DRS è attivo, la distanza massima tra il profilo principale e il flap che "apre" l'ala deve essere compresa tra i 10 millimetri e gli 85 millimetri (il massimo consentito). Sulla monoposto di Hamilton, Bauer ha riscontrato una distanza massima superiore agli 85 millimetri previsti dal regolamento tecnico.

Leggi anche:

Dunque si tratta di un'anomalia al DRS della vettura che ha colto la pole position della Sprint Qualifying. Una possibile doccia fredda per Hamilton, che, qualora fosse confermata, arriverebbe una squalifica che andrebbe ad aggiungersi alle 5 posizioni di penalità da scontare in griglia domenica dopo aver smarcato la quinta unità motrice della stagione proprio questa mattina nel primo turno di prove libere.

condividi
commenti
Podcast F1 | Bobbi: "Lewis, giro veloce figlio del motore fresco"
Articolo precedente

Podcast F1 | Bobbi: "Lewis, giro veloce figlio del motore fresco"

Articolo successivo

F1 | Piola: "Max non cercherà la collisione nella garetta"

F1 | Piola: "Max non cercherà la collisione nella garetta"
Carica i commenti