Formula 1
G
GP del Portogallo
02 mag
Gara in
54 giorni
09 mag
Prossimo evento tra
57 giorni
G
GP del Canada
13 giu
Gara in
96 giorni
G
GP di Francia
24 giu
Prossimo evento tra
106 giorni
01 lug
Prossimo evento tra
113 giorni
G
GP di Gran Bretagna
15 lug
Prossimo evento tra
127 giorni
G
GP d'Ungheria
29 lug
Prossimo evento tra
141 giorni
G
GP del Belgio
26 ago
Prossimo evento tra
169 giorni
02 set
Prossimo evento tra
176 giorni
09 set
Prossimo evento tra
183 giorni
G
GP della Russia
23 set
Prossimo evento tra
197 giorni
G
GP di Singapore
30 set
Prossimo evento tra
204 giorni
G
GP del Giappone
07 ott
Prossimo evento tra
211 giorni
G
GP degli Stati Uniti
21 ott
Prossimo evento tra
225 giorni
G
GP del Messico
28 ott
Prossimo evento tra
232 giorni
G
GP dell'Arabia Saudita
03 dic
Prossimo evento tra
268 giorni
G
GP di Abu Dhabi
12 dic
Prossimo evento tra
277 giorni

Haas: in congedo i dipendenti della sede inglese

Anche la squadra americana dopo McLaren, Williams, Racing Point e Renault ha deciso dal 1 aprile di ricorrere al supporto governativo britannico per superare il momento di stop dovuto al Coronavirus.

Haas: in congedo i dipendenti della sede inglese

Anche la Haas ha messo il suo personale inglese in furlough, vale a dire in congedo temporaneo retribuito dal 1 aprile. La squadra americana diretta da Gunther Steiner è l'ultima di Formula 1 a mettere la maggior parte del suo personale in licenza a causa della pandemia del Coronavirus che ha bloccato l’attività del Circus.

Dopo McLaren, Williams, Racing Point e Renault è ora il momento della Haas chiedere l’aiuto del governo britannico per sostenere il proprio personale durante la fase di lockdown, mentre il management è rimasto attivo ma si è sottoposto a un taglio significativo delle retribuzioni.

La Ferrari, per esempio, ha adottato una politica diversa: la squadra del Cavallino, come abbiamo anticipato questa mattina, non ha deciso di mettere lo staff in cassa integrazione preferendo che si scarichino delle ferie arretrate.

Anche l’AlphaTauri è sulla stessa linea della Scuderia ora che lo shutdown è stato portato a cinque settimane. Intanto F1 e FIA stanno studiando con i team delle strategie per ridurre drasticamente i costi, in modo da affrontare la crisi finanziaria innescata dal Coronavirus.

Un ulteriore incontro fra i team principal è previsto per la prossima settimana, visto che quello prima di Pasqua non sembra aver sortito effetti importanti.

condividi
commenti
Caffi: "F1 moderna? Altro sport rispetto alla nostra!"

Articolo precedente

Caffi: "F1 moderna? Altro sport rispetto alla nostra!"

Articolo successivo

F1 Stories: GP San Marino 2003 a Pasqua

F1 Stories: GP San Marino 2003 a Pasqua
Carica i commenti

Su questo articolo

Serie Formula 1
Team Haas F1 Team
Autore Franco Nugnes