Hamilton: "L'incidente frutto di un party e stanchezza"

Emergono nuovi dettagli sull'incidente che ha visto protagonista Lewis. Il britannico ha colpito 3 vetture ferme

Hamilton: "L'incidente frutto di un party e stanchezza"
Lewis Hamilton, Mercedes AMG F1 arriva nel paddock
Lewis Hamilton, Mercedes AMG F1 arriva nel paddock
Lewis Hamilton, Mercedes AMG F1 arriva nel paddock
Lewis Hamilton, Mercedes AMG F1 arriva nel paddock

Lewis Hamilton è già arrivato a San Paolo e disputerà regolarmente il Gran Premio del Brasile, penultimo appuntamento del Mondiale 2015 di Formula 1. Dopo i dubbi sorti sulla sua partecipazione, ora fugati dalla sua presenza a Interlagos, emergono nuovi dettagli dell'incidente che lo ha coinvolto nel corso di questa settimana nella città in cui risiede: Monte-Carlo.

Il pilota della Mercedes è finito contro tre macchine nella nottata tra lunedì e martedì, alle ore 3:30. A spiegare l'accaduto è stato lo stesso Hamilton: "L'incidente è stato il risultato di una festa abbastanza tosta e del fatto che negli ultimi dieci giorni mi sono riposato poco. Ora sono un po' stanco. Purtroppo mi sono allenato molto e, allo stesso tempo, non ho osservato un periodo di recupero adeguato, dormendo poco".

Ulteriori notizie sull'incidente sono state diffuse da un portavoce della polizia di Monte-Carlo: "Il piede di Lewis Hamilton si è infilato tra frizione e freno, facendo finire la sua vettura contro tre macchine parcheggiate". Nonostante la festa, Hamilton è risultato negativo all'alcol test: "Una volta arrivata sul posto, la polizia ha provveduto a fare l'alcol test a Hamilton, ma il pilota non aveva alcuna sostanza alcolica in corpo e il test è risultato negativo".

condividi
commenti
Lewis Hamilton omaggia Senna con un casco nuovo
Articolo precedente

Lewis Hamilton omaggia Senna con un casco nuovo

Articolo successivo

Ferrari: in attesa di Clear viene promosso Togninalli

Ferrari: in attesa di Clear viene promosso Togninalli
Carica i commenti