Rosberg: "Adesso possiamo puntare al mondiale!"

Il pilota tedesco è galvanizzato dal successo inglese, ma non è dispiaciuto del ritiro di Vettel

Rosberg:
Nico Rosberg è euforico. Il poilota tedesco festeggia il terzo successo in Formula 1 dopo la vittoria in Cina dell'anno scorso e quella di Montecarlo in questo 2013: "Possiamo contribuire a cambiare l'andamento del mondiale piloti che fino ad ora era a favore della Red Bull Racing". Dopo il successo di Silverstone Nico Rosberg non pensa solo alla supremazia nel team Mercedes, ma comincia a ragionare anche in funzione del titolo piloti: "Questo è un giorno veramente speciale - ammette il tedesco - la squadra ha fatto un lavoro fantastico. Oggi eravamo la monoposto più veloce in gara insieme ad un'altra. Voglio dedicare la vittoria a tutti i miei colleghi in fabbrica che sono venuti a vedere la gara in tribuna. Mi dispiace per Lewis, sarebbe stata una gran gara anche per lui. Ma non sono affatto deluso per il ritiro Sebastian, lo ammetto...".

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 1
Evento Gran Premio di Gran Bretagna
Circuito Silverstone
Piloti Nico Rosberg
Articolo di tipo Ultime notizie