Silverstone, Libere 3: bene le Mercedes, male la Ferrari

Silverstone, Libere 3: bene le Mercedes, male la Ferrari

Rosberg davanti ad Hamilton. Vettel è terzo, mentre Alonso è settimo. Massa cambia motore

La Mercedes comincia a crederci. La Red Bull Racing si nasconde. La Ferrari delude. Questo è in breve il riassunto del terzo turno di prove libere del Gp di Gran Bretagna che si è disputato con l'asfalto asciutto, ma con condizioni climatiche difficili, bassa temperatura e forte vento che ha messo in crisi molti piloti con le improvvise folate. La sessione è stata condizionata anche dalla gomma stallonata da Sergio Perez con la McLaren MP4-28 che si è preso un bello spavento nella prima fase del turno: i tecnici della Pirelli hanno trovato un detrito che avrebbe determinato il distacco del battistrada. Per Paul Hembery non si tratta di una delaminazione e niente c'entra il nuovo sistema di incollaggio introdotto dalla Casa milanese nelle gomme da un paio di Gp. La prima fila sembra ipotecata dalla Mercedes con Nico Rosberg ancora davanti con il tempo di 1’31”487, davanti al compagno di squadra Lewis Hamilton staccata di appena 146 millesimi. Al terzo posto si è arrampicato Sebastian Vettel con la Red Bull Racing: il tedesco ha scalato le posizioni solo a fine sessione e con un solo giro buono, perché si è dedicato a lavorare sul passo di gara, facendo ancora delle prove aerodinamiche seguite con attenzione da Adrian Newey in persona. Seb è il grande favorito per la corsa. Il tedesco ha preceduto il compagno di squadra australiano e la prima delle Lotus, quella di Romain Grosjean priva del doppio DRS accreditata di 1'32"391. Il transalplino è di poco avanti alla splendida Toro Rosso di Daniel Ricciardo: l'australiano sta dimostrando che la squadra di Faenza sta producendo un importante salto di qualità, confermando le belle cose già mostrare ieri. La STR08 è la prima monoposto a motore Ferrari, visto che la F138 di Fernando Alonso è relegata alle spalle. Facce scure nel box della squadra di Maranello: il turno ha messo in evidenza la mancanza di trazione e di carico sul posteriore. Lo spagnolo ha provato delle modifiche nel retrotreno, ma non si sono visti risultati apprezzabili. La Ferrari sembra in un vicolo cielo: altro che ambizione di lottare per la pole! Peggio è andata a Felipe Massa che non ha potuto completare l'ora per un problema al motore: gli uomini del Cavallino hanno disposto la sostituzione precauzionale del V8 051 del brasiliano, che ha concluso classificato al 15. posto. Non ha brillato in versione da qualifica Kimi Raikkonen con la seconda Lotus dotata di un nuovo alettone anteriore: il finlandese è seguito dalle due Force India con Adrian Sutil di un pelo davanti al compagno Paul Di Resta. Prosegue la crisi nera della McLaren: Jenson Button sembra rinunciatario con la deludente MP4-28, mentre Sergio Perez è stato protagonista anche di un traversone nel tratto veloce perché tradito da una forte folata di vento. Il messicano è relegato al 18esimo posto, dietro al connazionale Esteban Gutierrez della Sauber. FORMULA 1, Silverstone, 29/06/2013 Terza sessione di prove libere 1. Nico Rosberg - Mercedes - 1'31"487 - 18 giri 2. Lewis Hamilton - Mercedes - 1'31"633 - 20 3. Sebastian Vettel - Red Bull-Renault - 1'32"037 - 20 4. Mark Webber - Red Bull-Renault - 1'32"078 - 17 5. Romain Grosjean - Lotus-Renault - 1'32"391 - 18 6. Daniel Ricciardo - Toro Rosso-Ferrari - 1'32"440 - 19 7. Fernando Alonso - Ferrari - 1'32"454 - 18 8. Kimi Raikkonen - Lotus-Renault - 1'32"459 - 22 9. Adrian Sutil - Force India - 1'32"536 - 17 10. Paul Di Resta - Force India - 1'32"571 - 17 11. Jean-Eric Vergne - Toro Rosso-Ferrari - 1'32"580 - 15 12. Jenson Button - McLaren-Mercedes - 1'32"926 - 18 13. Pastor Maldonado - Williams-Renault - 1'33"133 - 17 14. Nico Hulkenberg - Sauber-Ferrari - 1'33"225 - 16 15. Felipe Massa - Ferrari - 1'33"273 - 16 16. Valtteri Bottas - Williams-Renault - 1'33"309 - 25 17. Esteban Gutierrez - Sauber-Ferrari - 1'33"370 - 19 18. Sergio Perez - McLaren-Mercedes - 1'33"607 -9 19. Charles Pic - Caterham-Renault - 1'34"971 - 18 20. Jules Bianchi - Marussia-Cosworth - 1'34"990 - 17 21. Max Chilton - Marussia-Cosworth - 1'36"694 - 16 22. Giedo van der Garde - Caterham-Renault - 1'37"443 - 18

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 1
Evento Gran Premio di Gran Bretagna
Circuito Silverstone
Piloti Lewis Hamilton , Nico Rosberg , Sebastian Vettel
Articolo di tipo Ultime notizie