McLaren: diverse novità, ma pochi risultati

McLaren: diverse novità, ma pochi risultati

Le soluzioni provate nell'aero-test di Idiada hanno dato risultati poco incoraggianti

C'è molto agitazione nella McLaren: le parti modificate che sono state provate nell'aero-test svolto nei giorni scorsi ad Idiada non hanno dato risultati confortanti. L'impegno della squadra di Woking nel tentativo di risalire la china con una MP4-28 che si è rivelata un vero flop si sta rivelando più difficile del previsto. Jenson Button e Sergio Perez non hanno trovato significativi cambimenti nella macchina, nonostante siano state introdotte a Silverstone numerose parti nuove. Nel pacchetto di soluzioni approntate per la gara di casa c'erano l'ala posteriore rivista, le brake duct chiuse e l'aggiornamento della sospensione posteriore con una diversa geometria. Tanta fatica per poco risultato visto che le McLaren non sono riuscite ad entrare nella top dei tempi nelle libere del venerdì. A Woking c'è bisogno di linfa nuova dopo l'uscita di Paddy Lowe: stanno aspettando che si liberi Matt Morris, il capo progettista della Sauber, che risponderà direttamente al direttore tecnico, Tim Goss
Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 1
Evento Gran Premio di Gran Bretagna
Piloti Jenson Button
Articolo di tipo Ultime notizie