McLaren: diverse novità, ma pochi risultati

McLaren: diverse novità, ma pochi risultati

Le soluzioni provate nell'aero-test di Idiada hanno dato risultati poco incoraggianti

C'è molto agitazione nella McLaren: le parti modificate che sono state provate nell'aero-test svolto nei giorni scorsi ad Idiada non hanno dato risultati confortanti. L'impegno della squadra di Woking nel tentativo di risalire la china con una MP4-28 che si è rivelata un vero flop si sta rivelando più difficile del previsto. Jenson Button e Sergio Perez non hanno trovato significativi cambimenti nella macchina, nonostante siano state introdotte a Silverstone numerose parti nuove. Nel pacchetto di soluzioni approntate per la gara di casa c'erano l'ala posteriore rivista, le brake duct chiuse e l'aggiornamento della sospensione posteriore con una diversa geometria. Tanta fatica per poco risultato visto che le McLaren non sono riuscite ad entrare nella top dei tempi nelle libere del venerdì. A Woking c'è bisogno di linfa nuova dopo l'uscita di Paddy Lowe: stanno aspettando che si liberi Matt Morris, il capo progettista della Sauber, che risponderà direttamente al direttore tecnico, Tim Goss

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 1
Evento Gran Premio di Gran Bretagna
Piloti Jenson Button
Articolo di tipo Ultime notizie