La Mercedes e la micro-camera che spia le gomme

condividi
commenti
La Mercedes e la micro-camera che spia le gomme
Di: Giorgio Piola
29 giu 2013, 16:23

Sulla W04 si sta monitorando il consumo degli pneumatici con sofisticati strumenti tecnologici

La Mercedes è un rullo compressore: Lewis Hamilton a Silverstone ha conquistato la quinta pole position stagionale della W04, una monoposto che sembra risolvere i suoi guai nella tenuta delle gomme Pirelli. Velocissima nel giro secco, la freccia d'argento di solito soffre nell'arco della gara di un'usura accentuata delle coperture, in particolare quelle posteriori. I tecnici della factory di Brackley stanno letteralmente monitorando la questione: sull'ala anteriore, infatti, è apparsa una micro-camera (davvero miniaturizzata) che permette di tenere istantaneamente sotto controllo il degrado degli pneumatici. Questa volta l'"occhio" è stato montato sull'upper flap, in modo molto più integrato di quanto non sia stato nelle gare precedenti.
Prossimo articolo Formula 1
Raikkonen: "Abbiamo spremuto al massimo la Lotus"

Previous article

Raikkonen: "Abbiamo spremuto al massimo la Lotus"

Next article

Alonso: "E' il peggiore sabato della stagione!"

Alonso: "E' il peggiore sabato della stagione!"