Vettel: "Kimi non mi ha lasciato spazio. Va bene così"

Il tre volte campione del mondo si accontenta del terzo posto, ma ci ha provato a passare Raikkonen

Vettel:
Sebastian Vettel si tiene un terzo posto che vale oro prima della sosta per le vacanze estive, ma il tedesco ci ha provato a saltare sul secondo gradino del podio ingaggiando una bella battaglia con Kimi Raikkonen negli ultimi giri. Il tre volte campione del mondo poteva contare su gomme più fresche di quelle del finlandese e ha tentato un paio di attacchi decisi nei confronti della Lotus E21. Via radio Seb si era lamentato con il muretto per l'esiguo spazion che Raikkonen gli avrebbe lasciato... “Ho provato a parlare con Kimi ma mi ha riso in faccia! Va tutto bene: è stata una bella lotta, combattuta. Ho preparato l'attacco, ma Kimi non mi ha lasciato abbastanza spazio per cui ho perso un po' il contatto da lui. E alla fine va bene così”. Come bisogna leggere questo terzo posto? La RB9 aveva un potenziale per fare meglio? “Ci ho provato, non mi piace accontentarmi, ma sapevo che sarebbe stato difficile superare Kimi perché era piuttosto veloce nelle ultime due curve. E del resto ogni volta che mi avvicinavo alla Lotus perdevo carico aerodinamico e cominciavo a perdere aderenza. Abbiamo fatto quello che si poteva, ma sicuramente avrei potuto sperare in qualcosa di più oggi".

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 1
Piloti Sebastian Vettel
Articolo di tipo Ultime notizie