Red Bull: c'è il quarto soffiaggio nella paratia

condividi
commenti
Red Bull: c'è il quarto soffiaggio nella paratia
Di: Giorgio Piola
27 lug 2014, 09:20

Nell'ala posteriore Adrian Newey ha cercato più carico aerodinamico per adeguare la RB10 all'Hungaroring

La Red Bull Racing usa ali adeguate alle caratteristiche dell'Hungaroring: Sebastian Vettel è quello che è riuscito ad avvicinare di più Nico Rosberg con la RB10. Il dt di Milton Keynes, Adrian Newey, sulla pista magiara ha portato l'ala che si era già vista a Hockenheim con il mono-pilone modificato, ma ha aggiunto un soffiaggio orizzontale nella parte alta della paratia laterale per aumentare il carico aerodinamico.

Prossimo articolo Formula 1
Briatore torna per rilanciare lo spettacolo nei Gp

Articolo precedente

Briatore torna per rilanciare lo spettacolo nei Gp

Articolo successivo

Williams: paga l'aumento di carico posteriore

Williams: paga l'aumento di carico posteriore
Carica i commenti