Perché la Ferrari boccia le ultime evoluzioni tecniche?

Perché la Ferrari boccia le ultime evoluzioni tecniche?

Sulla F138 non si vedrà in pista il diffusore posteriore in stile Lotus che è stato scartato ieri

Il diffusore posteriore della Ferrari è stato bocciato. L'estrattore che si ispira a quello della Lotus con le paratie inclinate di 45 gradi non è stato usato ieri pomeriggio nel secondo turno di libere dopo che i dati raccolti sulla monoposto di Felipe Massa non erano in linea con le aspettative. Anche in Ungheria gli sviluppi che la squadra del Cavallino ha portato non trovano sbocco in pista, come sta accadendo con una certa continuità dall'inizio dell'estate e con insistente ripetitività da Silverstone. ALLARME DA DI RESTA Simone Di Resta, progettista della F138 agli ordini di Nikolas Tombazis ammette che "...stiamo faticando ancora. La riapertura della galleria del vento di Maranello avverrà solo a fine estate, ma nei test di Silverstone abbiamo capito alcune delle cose che abbiamo sbagliato. E' difficile fare sviluppo senza effettuare dei test e dovendo concentrare tutto il lavoro nei weekend di gara. Questo da Monaco in poi è stato un problema. Negli ultimi test abbiamo lavorato bene e capito tante cose, cosa che ci ha permesso di ridurre il degrado delle gomme. E così abbiamo programmato degli sviluppi speciali per piste come Spa, Monza e Singapore". GALLERIA IN RITARDO Cosa sta succedendo a Maranello? Non può essere il ritardo della riapertura della galleria del vento di casa a condizionare il lavoro (Stefano Domenicali alla cena di Natale aveva parlato di fine agosto, per cui quasi in linea con i piani), anche se il sovrapporsi del lavoro di sviluppo sulla F138 con l'analisi della macchina per il turbo del 2014 può creare dei problemi di gestione. In realtà la Rossa che è nata a Colonia è parsa subito una monoposto sana, che era molto sensibile ad ogni modifica. E i primi pacchetti di sviluppo che sono stati portati nella prima parte della stagione sono andati bene. COME LA MCLAREN? E poi cosa è successo? Va detto che anche la McLaren si è trovata con guai analoghi avendo sviluppato la deludente MP4-28 nella galleria gemella di quella Ferrari a Colonia. Il problema non sta nel wind tunnel, che è perfettamente tarato, quanto nella comprensione dei dati: i valori numerici di ciascuna galleria hanno poco senso se non vengono "corretti" con specifici programmi aerodinamici. E questi software lavorano in perfetta sinergia con quelli del CFD e del simulatore. Diventa difficile capire se gli intoppi stanno a monte o a valle delle prove in galleria. Il fatto che Davide Rigon, tester del simulatore, abbia guidato la F138 a Silverstone, ha permesso di verificare qual è lo stato dell'arte nel cuore del Reparto Corse, individuando dove ci sono i problemi. RISCHIO 2014 Va detto che il ruolo di Pedro de la Rosa, che doveva essere l'uomo di esperienza per migliorare proprio il simulatore, sarebbe in parte stato ridimensionato. Lo spagnolo ha spinto per dei cambiamenti nel sistema di lavoro che non si sono rivelati così efficaci. A Maranello c'è preoccupazione per il fatto che i problemi della F138 rischiano di trasferirsi sulla macchina turbo che nasce sulla stessa linea di pensiero. TEST DI SILVERSTONE UTILI I test di Silverstone, invece, hanno permesso alla squadra di valutare pezzo per pezzo cosa funzionava e cosa no negli sviluppi portati in pista negli ultimi Gp, trovando soluzioni che sono state rispescate dopo che erano state bocciate frettolosamente nelle prove libere delle gare precedenti. ALLISON SARA' PREZIOSO La Ferrari avrebbe trovato la quadra per i prossimi Gp, mentre deve navigare ancora a vista in Ungheria. James Allison, che a Enstone disponeva del migliore impianto CFD della Formula 1, potrà essere molto utile per colmare una lacuna nel sistema del Cavallino che nemmeno la rivoluzione di Pat Fry è riuscita a colmare.

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 1
Piloti Fernando Alonso , Felipe Massa
Articolo di tipo Ultime notizie