La Ferrari promuove la nuova ala anteriore

condividi
commenti
La Ferrari promuove la nuova ala anteriore
Di: Giorgio Piola
26 lug 2013, 15:56

Sulla F138 sembra funzionare il pacchetto aerodinamico pensato per l'alto carico della pista magiara

Bene nel giro secco, un po' meno nella durata: la Ferrari F138 in Ungheria sembra aver imboccato la strada giusta. La Rossa anche nella seconda sessione di prove libere non ha pagato un grosso gap rispetto alla Red Bull Racing che è data per grande favorita nel Gp magiaro. Sulla Ferrari si è notato un alettone anteriore diverso con una soffiatura nel bordo di entrata più marcata e upper flap diversi alla ricerca del massimo carico possibile per evitare il sottosterzo nei lunghi curvoni dell'Hungaroring.
Prossimo articolo Formula 1
Alonso voleva anche Symonds oltre ad Allison?

Previous article

Alonso voleva anche Symonds oltre ad Allison?

Next article

Ungheria, Libere 2: Alonso c'è dietro alle Red Bull!

Ungheria, Libere 2: Alonso c'è dietro alle Red Bull!

Su questo articolo

Serie Formula 1
Piloti Fernando Alonso , Felipe Massa
Autore Giorgio Piola
Tipo di articolo Ultime notizie