Sulla Lotus di Grosjean flette il fondo: è irregolare?

Sulla Lotus di Grosjean flette il fondo: è irregolare?

I tecnici della FIA hanno segnalato ai commissari sportivi l'anomalia emersa in verifica

Si è spento il sorriso di Romain Grosjean. Il francese rischia l'esclusione dal Gran Premio d'Ungheria. La Lotus E21 del pilota transalpino è risultata irregolare alla verifica dello splitter anteriore. La monoposto di Enstone è stata sottoposta ai controlli del delegato tecnico della FIA, Jo Bauer, dopo che Romain ha conquistato il brillante terzo posto nella griglia di partenza della gara magiara. IL DOCUMENTO DEI TECNICI FIA I responsabili del team Lotus sono stati convocati dai commissari sportivi per spiegare loro la situazione, visto che la violazione tecnica può portare all'esclusione dalla corsa dopo che Jo Bauer ha emesso un comunicato in cui si legge: "La vettura numero 08 non ha rispettato l'articolo 3.17.5 del Regolamento Tecnico FIA di Formula 1, visto che il fondo nella parte anteriore è risultato più flessibile dei 5 mm concessi quando viene applicato un carico verticale". UNA DIFESA DIFFICILE Si tratta di un'accusa molto grave, che può essere configurata come una frode sportiva. Jo Bauer ha girato al collegio dei commissari sportivi il documento dei tecnici e adesso tocca ai giudici di primo grado prendere una decisione. Eric Boullier e i tecnici del team di Enstone hanno avuto la possibilità di difendersi prima che venga emessa una... sentenza. Aspettiamoci una serata piuttosto movimentata nel paddock dell'Hungaroring...

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 1
Piloti Romain Grosjean
Articolo di tipo Ultime notizie