Brawn ammette che sarà Lowe il suo successore

Brawn ammette che sarà Lowe il suo successore

L'inglese ammette che nel team Mercedes ci sarà un graduale passaggio di consegne

Ross Brawn l'ha ammesso ai tedeschi di Die Welt. "Sarà Paddy Lowe il mio successore alla Mercedes". Il team principal della Mercedes a domanda precisa ha risposto senza giri di parole: l'ingegnere di Manchester, infatti, ha raccontato ai giornalisti tedeschi che esiste un piano a medio termine per portare l'ex direttore tecnico della Mercedes nel ruolo di timoniere della squadra di Brackley. "Sono a conoscenza del fatto che il mio ruolo nella squadra dovrà cambiare con il passare del tempo e toccherà a Paddy assumere poi delle maggiori responsabilità. Ma è ancora presto per fare questi discorsi, anche se dobbiamo rivedere i nostri programmi originali". Al momento Ross Brawn resta il capo di Paddy Lowe, poi si vedrà: "Non ci sarà alcuna rivoluzione, ma una fase di transizione indolore per la squadra. Nei prossimi sei mesi lavorermo insieme, se non di più, poi ci sarà un morbido passaggio di consegne...".

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 1
Articolo di tipo Ultime notizie