La Red Bull cerca carico nell'anteriore

condividi
commenti
La Red Bull cerca carico nell'anteriore
Di: Giorgio Piola
09 mag 2014, 20:30

Sulla RB10 ci sono delle modifiche nell'ala e nei turning vanes sotto al telaio

La Red Bull Racing continua lo sviluppo della RB10: la squadra di Milton Keynes in Spagna ha presentato un'ala anteriore da alto carico aerodinamico, con delle modifiche agli upper flap che ora mostrano nuovamente il deviatore di flusso inclinato per orientare l'aria verso l'esterno della ruota anteriore. Sotto al muso sono comparsi anche dei turning vanes modificati. Daniel Ricciardo nelle prove libere ha ottenuto un terzo tempo che indica la Red Bull come la primcipale sfidante delle Mercedes, anche se le frecce d'argento sembrano imbattibili anche a Barcellona.
Prossimo articolo Formula 1
La ruota persa costa 10 posizioni in griglia a Vergne

Articolo precedente

La ruota persa costa 10 posizioni in griglia a Vergne

Articolo successivo

Red Bull: scalino più pronunciato sul muso

Red Bull: scalino più pronunciato sul muso
Carica i commenti