Ferrari: cofano stretto, ala nuova e monkey seat

Ferrari: cofano stretto, ala nuova e monkey seat

Sulla F14 T si cominciano a vedere le novità: lo scarico è modificato per migliorare l'erogazione dela potenza

La Ferrari comincia ad affilare le armi in Spagna: la squadra del Cavallino sta sfornando una serie di novità sulla F14 T anche se le modifiche più importanti pare sia riservate ai test che seguiranno il Gp di Spagna e saranno utili per la gara nel Principato. Oltre al mono pilone, nel retrotreno della Rossa si può notare dall'immagine Effe 1 Tech il nuovo alettone posteriore da più alto carico che mostra anche il nuovo comando del DRS e le paratie laterali con sei soffiature orizzontali (le ultime due, quelle più in basso hanno una luce molto minore). C'è anche un "Monkey seat" con doppio flap per aumentare la spinta verticale. Qualcuno ha sostenuto che il terminale di scarico sia dotato del "megafono" per migliorare il suono, in realtà i test fonetici a quanto ci risulta saranno destinati ai test del post Gp, mentre la Ferrari ha sviluppato una soluzione che dovrebbe migliorare l'erogazione della potenza. Si osserva pure la parte finale del cofano motore che "veste" di più il retrotreno ed è molto più aderente segn che non sono previsti problemi di temperatura. Nel pacchetto ci sono anche delle piccole novità all'ala anteriore con il sensore che legge la temperatura delle gomme spostato più indietro e diversi turning vanes sotto al telaio.
Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 1
Piloti Kimi Raikkonen , Fernando Alonso
Articolo di tipo Ultime notizie