La Lotus mostra la settima modifica dell'ala davanti

La Lotus mostra la settima modifica dell'ala davanti

La forma della paratia laterale è ora molto complessa e permette di gestire il passaggio dei flussi

La Lotus è particolarmente attiva nello sviluppo dell'ala anteriore: la squadra di Enstone è già alla settima modifica in quest'area della E21 dall'inizio del campionato! Gli aerodinamici della squadra stanno esasperando dei concetti di micro-aerodinamica con spostamenti di flusso che vengono programmati a tavolino. La paratia laterale, infatti, adesso assume forme sempre più complesse: restano i due soffiaggi che spingono l'aria dalla parte esterna a quella interna, ma è apparso anche una sorta di ricciolo che deve "raddrizzare" dei flussi. E' interessante notare come la paratia laterale non sia affatto lineare, ma anzi si apre leggermente verso l'esterno e il mini-profilo verticale dell'upper flap porta l'aria dalla parte interna del profilo verso l'esterno, con una funzione diametralmente opposta rispetto a quella che si registra alla base della stessa bandella laterale.

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 1
Piloti Kimi Raikkonen , Romain Grosjean
Articolo di tipo Ultime notizie