La McLaren vuole Allison come direttore tecnico

La McLaren vuole Allison come direttore tecnico

Il team di Woking punta sull'ex tecnico della Lotus che piace anche molto alla Ferrari

James Allison sta parlando con la McLarenPaddy Lowe. L'inglese sta rispettando il periodo di "gardening" prima di approdare alla Mercedes e alla McLaren stanno cercando un tecnico di prestigio che sia in grado di prendere il suo posto, andando in antitesi con la filosofia del team che di solito promuove le sue forze interne. Tim Goss, capo progettista della deludente MP4-28, sembra leggermente in difficoltà da quando si è visto attribuire anche il ruolo di direttore tecnico della struttura di Woking. Ci sarebbero stati dei contatti molto serrati per portare James Allison alla McLaren, interferendo nella presunta trattiva con la Ferrari. Luca di Montezemolo, presidente del Cavallino, ha smentito la trattativa, mentre Fernando Alonso, che ha lavorato con il tecnico inglese, ha avuto dichiarazioni elogiative che, invece, hanno lasciato la porta aperta al ritorno a Maranello dell'ingegnere britannico che è già stato alla Ferrari...

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 1
Piloti Jenson Button
Articolo di tipo Ultime notizie