Alonso "graziato" per aver preso la bandiera spagnola!

Incredibile: i commissari sportivi FIA hanno messo sotto inchiesta il vincitore del Gp di Spagna

Alonso
Altro che festeggiare la 32esima vittoria in Formula 1 nel Gp di Spagna: Fernando Alonso, quando glielo hano detto pensava che si trattasse di uno scherzo e non voleva andare dai commissari spotivi. Quando gli uomini della Ferrari gli hanno confermato che era tutto vero, ha perso il sorriso, interrompendo ogni bisboccia. I commissari sportivi della FIA, infatti, avevano messo sotto inchiesta Alonso per aver "raccolto un oggetto dopo la fine della corsa". Di che si trattava? Semplicemente della bandiera spagnola presa da un commissario di percorso che gliel'aveva porta e poi l'ha sventolata nel giro d'onore prima del podio. Solo in Formula 1 possono scattare delle inchieste per motivi così futili! E meno male che Valentino Rossi non ha fatto il suo debutto nel Circus perché le sue pantomime dopo le vittorie nella MotoGP sarebbero state punite in modo pesante. Ha ragione Sebastian Vettel ad essere preoccupato per la "licenza a punti" che dovrebbe scattare nel 2014 con un nuovo sistema di penalità: è una colpa anche festeggiare...

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 1
Piloti Fernando Alonso
Articolo di tipo Ultime notizie