Vettel: "La Mercedes ha potuto usare più ala!"

Il tedesco della Red Bull è soddisfatto della seconda fila, visto che domani sarà asciutto

Vettel:

"Sarebbe stato bello essere più avanti, ma il terzo posto è il massimo che potessimo ottenere oggi". Sebastian Vettel è consapevole di avere dato il massimo nelle qualifiche del Gp del Belgio. Il campione del mondo con la Red Bulla Racing domani partirà dalla seconda fila dietro alle due Mercedes imprendibili...

"Sono state qualifiche complicate, specie in Q2. Eravamo tutti molto vicini dietro alla Mercedes, ho avuto qualche momento difficile e senz'altro sono contento per il terzo posto che è venuto fuori".

Certo che il distacco di oltre due secondi da Nico Rosberg non è facile da accettare...
"La ragione di questo distacco è molto semplice: sappiamo di avere una potenza inferiore. La Mercedes può permettersi di scendere in pista con una carico alare maggiore e così loro dispongono di un carico aerodinamco maggiore. Spero che domani si possa chiudere una parte del gap con la pista asciutta..."

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 1
Piloti Sebastian Vettel
Articolo di tipo Ultime notizie