Esagerato lo sfogo d'aria asimmetrico Lotus

condividi
commenti
Esagerato lo sfogo d'aria asimmetrico Lotus
Giorgio Piola
Di: Giorgio Piola
24 ago 2014, 09:23

Sulla E22 la pancia sinistra è enormemente più grande dell'altra per ragioni di affidabilità

La Lotus è una delle grandi delusioni della stagione 2014: la E22 non si è mai rivelata una monoposto competitiva, nonostante le attese che si erano create intorno a questa innovativa vettura concepita secondo un insolito concetto di asimmetria. A Spa la macchina di Enstone ha mostrato un cofano posteriore esageratamente diverso nei due lati.

Gli uomini di Nick Chester sono stati costretti ad allargare in modo evidente lo sfogo di aria calda al fondo della pancia sinistra, dove è sistemato anche l'intercooler che raffredda il turbo della power unit Renault: su un tracciato come quello di Spa, dove tutte le squadre hanno lavorato sodo per migliorare l'efficienza aerodinamica, si tratta di una scelta (obbligata per ragioni di affidabilità) che è molto penalizzante nelle prestazioni...

Prossimo articolo Formula 1

Su questo articolo

Serie Formula 1
Piloti Pastor Maldonado, Romain Grosjean
Autore Giorgio Piola
Tipo di articolo Ultime notizie