Sutil: "Abbiamo fatto bene a passare a tre pit stop"

Il tedesco invece lamenta la poca potenza della power unit della C33: "Non sono riuscito a superare Massa"

Sutil:

La Sauber resta a zero punti: il quattordicesimo posto di Adrian Sutil e il quinidcesimo di Esteban Gutierrez non cambiano la situazione critica della squada svizzera nel mondiale Costruttori. Del resto gli uomini di Hinwil sapevano che la pista di Spa non era certo l'ideale per dare una svolta alla stagione, con quei lunghi rettiilinei poco adatti alla C33.

Ciononostante gli elvetici ci hanno provato a dare una scocca alla propria gara battezzando con Adria Sutil una tattica con tre soste...
“Ho ottenuto un quattordicesimo posto che  era il massimo ottenibile - ammette  Sutil – sono rimasto bloccato dietro alla Williams di Felipe Massa e quando mi sono fermato al pit, lui ha fatto la stesso mossa. Purtroppo il suo motore Mercedes era troppo più potente per cui in rettilineo mi scappava via e non mi è stato possibile attaccarlo. Positiva, invece, la scelta di passare ai tre pit stop visto che con le gomme Soft mi sentivo più a mio agio".

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 1
Piloti Adrian Sutil
Articolo di tipo Ultime notizie