Red Bull: anche le pastiglie dei freni sono forate!

condividi
commenti
Red Bull: anche le pastiglie dei freni sono forate!
Di: Giorgio Piola
19 set 2013, 15:48

Non ci sono solo i dischi con gli oltre mille buchi: la Brembo ha studiato una specifica ventilazione per Singapore

La pista di Marina Bay è considerata quella del Circus di Formula 1 che più mette sotto pressione l'impianto dei freni. Nelle libere del Gp d'Italia sono state sperimentate le soluzioni che sono state portate a Singapore: ecco il disco dell'impianto Brembo che è stato montato sulla Red Bull RB9. Il tema principale è quello del raffreddamento: i tecnici diretti da Adrian Newey hanno studiato una ventilazione specifica per assicurare l'indispensabile passaggio di aria. Nella foto Effe 1 Tech si vedono gli oltre mille fori che compongono il disco, ma si sono riviste anche le pastiglie che per l'occasionesono state adeguatamente bucate per contribuire al passaggio di flussi studiati in galleria del vento. Si può capire quanto si sia evoluto il concetto di micro-aerodinamica applicato a componenti che hanno sempre avuto una sola funzione specifica. Questi sviluppi sono possibili grazie alla co-gestione dei temi di ricerca fra il progettista della monoposto e i fornitori come la Brembo che "partecipano" all'evoluzione dei sistemi, cercando di contribuire all'incremento delle prestazioni (o dell'affidabilità) dei singoli particolari.
Prossimo articolo Formula 1
Alonso: "Kimi era il migliore pilota sul mercato"

Previous article

Alonso: "Kimi era il migliore pilota sul mercato"

Next article

La McLaren cerca il massimo carico sull'ala posteriore

La McLaren cerca il massimo carico sull'ala posteriore

Su questo articolo

Serie Formula 1
Piloti Mark Webber , Sebastian Vettel
Autore Giorgio Piola
Tipo di articolo Ultime notizie