Force India: l'ala anteriore cerca più carico

condividi
commenti
Force India: l'ala anteriore cerca più carico
Di: Giorgio Piola
18 set 2014, 13:03

E' stata montata un'aletta alla paratia laterale e sono state modificate le soffiature nella parte terminale

La Force India non è una monoposto particolarmente adatta alle piste lente nelle quali è richiesto un alto carico aerodinamico: a Silverstone, però, si sentono in lotta con la McLaren per il quinto posto nel mondiale Costruttori (sono ad un punto dalla sqaudra di Woking) e non vogliono sprecare nessuna opportunità.A Singapore è stata portata una diversa ala anteriore caratterizzata da un lavoro di sviluppo nella zona della paratia laterale. Nella parte esterna superiore, infatti, è stata montata una piccola aletta che ha un disegno leggermente incurvato ed è finalizzata ad aumentare il carico aerodinamico. Cambia anche la parte terminale: sono state ridotte le soffiature e il modo in cui i flussi vengono indirizzati all'esterno della ruota anteriore per evitare di generare vortici nocivi che possono sporcare l'andamento dei filetti.

Prossimo articolo Formula 1
Ecclestone vorrebbe ridurre anche la telemetria

Articolo precedente

Ecclestone vorrebbe ridurre anche la telemetria

Articolo successivo

McLaren: la "tapparella" ora ha un terzo profilo

McLaren: la "tapparella" ora ha un terzo profilo
Carica i commenti

Su questo articolo

Serie Formula 1
Piloti Nico Hulkenberg Acquista adesso
Autore Giorgio Piola
Tipo di articolo Ultime notizie