La Red Bull con un diffusore posteriore tagliato

condividi
commenti
La Red Bull con un diffusore posteriore tagliato
Di: Giorgio Piola
22 set 2013, 08:22

Sulla RB9 è stato modificato l'estrattore usato in Gran Bretagna. Diverse anche le pinne verticali

La Red Bull Racing ha provato un diffusore posteriore che è derivato da quello usato al Gp di Gran Bretagna a Silverstone, ma che è modificato nella zona vicino alla ruota con il profilo esterno che è stato tagliato e un diverso nolder. Nell'immagine Effe 1 Tech non si può vedere, ma ci sono anche due pinne verticali nella zona davanti alle ruote posteriori che ora sono posizionate in maniera leggermente diversa dal solito.
Prossimo articolo Formula 1
Raikkonen soffre di un fastidioso dolore alla schiena

Previous article

Raikkonen soffre di un fastidioso dolore alla schiena

Next article

Toro Rosso: è nascosto il sensore infrarosso

Toro Rosso: è nascosto il sensore infrarosso

Su questo articolo

Serie Formula 1
Piloti Mark Webber , Sebastian Vettel
Autore Giorgio Piola
Tipo di articolo Ultime notizie