Mattiacci: "Abbiamo cancellato la delusione di Monza"

Il team principal della Ferrari esalta la pronta reazione del Cavallino nonostante la safety car

Mattiacci:

Marco Mattiacci non si era illuso dopo le qualifiche e non si abbatte dopo la gara di Singapore: il team principal della Ferrari guarda al bicchiere mezzo pieno della trasferta a Marina Bay.

Fernando Alonso ha illuso che la F14 T potesse ambire al secondo posto, ma la safety car ha condizionato la strategia e a Maranello devono accontentarsi di un quarto posto: “Oggi la gara avrebbe potuto regalarci un risultato migliore, perché grazie alla pronta reazione della squadra dopo il deludente esito del Gran Premio di Monza siamo stati competitivi per tutto il weekend. Il ritmo era buono e con la strategia Fernando era riuscito a guadagnare un secondo posto, sfumato poi nel corso della gara. Kimi è stato ostacolato dal traffico e dal degrado degli pneumatici, e pur avendo fatto una buona partenza non è riuscito a guadagnare le posizioni che aveva recuperato. La variabile Safety Car ha modificato le proiezioni della strategia, condizionando l’esito della corsa. Tuttavia siamo fermamente convinti che la strategia per vincere è solo poter contare su una vettura competitiva. Ora andiamo via da Singapore con dei progressi all’attivo: in questo senso Suzuka sarà un banco di prova molto interessante perché ci offre la possibilità di approfondire il lavoro di sviluppo nelle aree in cui vogliamo migliorare”.

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 1
Piloti Kimi Raikkonen , Fernando Alonso
Articolo di tipo Ultime notizie