La Mercedes accorcia i rapporti del cambio

La Mercedes accorcia i rapporti del cambio

Aveva un'ottava da 385 km/h e usava solo sette marce. Stimato un guadagno di 2 decimi al giro

La Mercedes a Singapore teme la Red Bull Racing: la squadra della Stella a tre punte, infatti, per il 14esimo appuntamento del mondiale di Formula 1 ha deciso di giocare il jolly, concesso dal regolamento FIA, che permette di modificar una volta nel corso della stagione la rapportatura del cambio

Lo aveva già ammesso Aldo Costa in occasione del Gp d'Italia a Monza, quando il capo progettista della W05 Hybrid aveva ammesso che la rapportatura omologata era sbagliata perché si aspettavano sviluppi aerodinamici più spinti e maggiori velocità in uscita di curva.  

La Mercedes aveva deliberato dei rapporti lunghi che prevedevano un'ottava marcia capace di sviluppare una velocità di 385 km/h. E' questa la ragione per cui anche su una pista veloce come Monza le frecce d'argento hanno sfruttato solo sette rapporti.

Stando alle indiscrezioni che ci arrivano da Singapore i tecnici di Brackley accorceranno i rapporti del 10% per ottimizzare lo sfruttamento della power unit nelle prossime gare. Questa scelta darà un ulteriore guadagno prestazionale alle monoposto che stanno dominando il mondiale con Nico Rosberg e Lewis Hamilton che potrebbe valere in circa 2 decimi di secondo al giro.

La Mercedes gioca l'asso proprio in una gara dove la minaccia della Red Bull Racing potrebbe essere più pressante: dalle immagini della camera car vedremo nel display digitale del volante che i piloti utilizzeranno anche l'ottava marcia.

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 1
Piloti Lewis Hamilton , Nico Rosberg
Articolo di tipo Ultime notizie