Massa furioso con Hamilton: diverbio fra i due

Massa furioso con Hamilton: diverbio fra i due

Il ferrarista sbotta con il pilota della McLaren e chiede un intervento della FIA

Felipe Massa questa volta è sbottato appena ha visto Lewis Hamilton nel recinto riservato alle interviste televisive. Ci sarebbe stato un duro diverbio fra i due, con il ferrarista molto contrariato per il contatto che al brasiliano è costato una foratura al 12. giro e che ha compromesso la sua corsa mentre era quinto. Le scintille si erano già viste ieri durante l'ultima parte della Q3: il "moretto" è uscito dai box con la McLaren subito dietro alle due Ferrari, dopo che la sessione era stata interrotta con la bandiera rossa per l'incidente di Kamui Kobayashi. Siccome c'era ancora poco tempo a disposizione, l'inglese voleva lanciarsi subito e non voleva assolutamente accodarsi alla Rossa di Massa, ragion per cui lo ha pungolato per qualche curva e poi lo ha infilato in modo piuttosto duro, senza temere un possibile contatto. "Lewis non usa la testa<7i> - ha detto Massa ai giornalisti - Non l'ha usata in qualifica, figuriamoci in gara. Poteva causare un brutto incidente ed è giusto che paghi per questo. Io ero a centro pista e per colpa del suo contatto ci ho rimediato una foratura che mi ha pesantemente condizionato la corsa". Il brasiliano è furioso... "Non ascolta le parole del padre - prosegue Felipe - e come potrei sperare che senta le mie. Ieri glielo avevo detto che deve cambiare atteggiamento, ma non è servito a niente! La FIA deve prendere dei provvedimenti...".

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 1
Piloti Davey Hamilton , Felipe Massa
Articolo di tipo Ultime notizie