Ecclestone: "Vettel? L'uomo giusto per Ferrari"

Mister E dice di non sapere di trattative in corso, ma se Alonso andasse alla McLaren allora...

Ecclestone:

La Ferrari ha già fatto sapere a Fernando Alonso che non è disposta a spendere la cifra enorme che lo spagnolo avrebbe chiesto per il rinnovo contrattuale del dopo 2016. E anche se l'iberico si dice indignato del fatto che si parli di lui in uscita dal Cavallino, mentre professa l'amore eterno, ecco che a scompaginare i giochi ci pensa Bernie Ecclestone.

Mister E ha concesso a Pino Allievi, prima firma della Gazzetta dello Sport, un'intervista molto interessante, perché Bernie spinge per il cambiamento in Formula 1. "Non ho idea di cosa possa fare la Ferrari per accontentare Alonso. Un cambio con Vettel? Non ne so nulla, ma non me lo vedo proprio. E poi i rispettivi team sarebbero contenti?".

Se lo scambio non funziona, la squadra del Cavallino si deve tenere stretto lo spagnolo?
"In generale una bella scossa, un bel cambiamento, è salutare in qualsiasi ambiente. Se la Ferrari trovasse qualcuno che potesse dare le stesse prospettive che offre Alonso si potrebbe fare".

E se Fernando decidesse di andare alla McLaren-Honda?
"Se volesse andarci, Vettel sarebbe l'uomo giusto. Ha qualità. Ma ha pure un accordo a lungo termine con la Red Bull Racing".

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 1
Piloti Fernando Alonso , Sebastian Vettel
Articolo di tipo Ultime notizie