Sauber: due turbolatori dai deviatori di flusso

condividi
commenti
Sauber: due turbolatori dai deviatori di flusso
Di: Giorgio Piola
06 lug 2014, 11:22

La C33 dotata di uno scalino più pronunciato sotto al telai, rivede i passaggi dei flussi

La Sauber ha portato avanti un interessante sviluppo aerodinamico nella parte sotto alla scocca: sulla C33 abbiamo già riferito che è stato tolto una sorta di coperchio di carrozzeria al telaio che ha mostrato un gradino più evidente di quanto non si sia visto fino ad oggi. Potendo incanalare più aria sotto al muso sono stati modificati i turning vanes con tre paratie verticali lavorate e anche i deviatori di flusso ai lati delle pance, rielaborando un po' tutti i passaggi di aria.

Sulla vettura elvetica, infatti, sono comparsi due turbolatori letteralmente avvitati alle paratie che tendono a riportare l'aria sotto al fondo e lavorano in perfetta sincronia con il piede del candelabro che ha un bordo rialzato. Si tratta di modifiche di dettaglio che però evidenziano la cura con cui si cerca di sviluppare i tempi aerodinamici.

Articolo successivo
Maldonado in coda, le Ferrari avanzano!

Articolo precedente

Maldonado in coda, le Ferrari avanzano!

Articolo successivo

La Red Bull assotiglia il mono pilone dell'ala

La Red Bull assotiglia il mono pilone dell'ala
Carica i commenti