Red Bull: cambiata l'ala anteriore bocciata in Austria

condividi
commenti
Red Bull: cambiata l'ala anteriore bocciata in Austria
Di: Giorgio Piola
04 lug 2014, 13:13

Sulla RB10 i tecnivi di Milton Keynes hanno cambiato le paratie laterali e c'è una nuova pinna a L

La Red Bull Racing non ha bocciato in modo definitivo l'ala anteriore che era stata scartata in Austria: Adrian Newey, infatti, ha riproposto la soluzione vista in Stiria, ma ha apportato gli inevitabili cambiamenti per adeguare i profili al carico necessario a Silverstone.Oltre alle diverse paratie laterali, infatti, nella foto Effe 1 Tech si può notare la nuova pinnetta con la forma a L che è apparsa dietro agli upper flap, ricordsndo che quelli interni ora sono incurvati.

Prossimo articolo Formula 1
Silverstone, Libere 1: Rosberg svetta e Massa sbatte!

Articolo precedente

Silverstone, Libere 1: Rosberg svetta e Massa sbatte!

Articolo successivo

La FIA introduce un flussometro evoluto a Silverstone

La FIA introduce un flussometro evoluto a Silverstone
Carica i commenti