McLaren: il fondo ha un interessante foro sagomato

McLaren: il fondo ha un interessante foro sagomato

Davanti alla ruota posteriore della MP4-29 c'è anche una vistosa bavetta verticale in materiali compositi

In attesa che a settembre a Woking arrivi dalla Red Bull Racing, il capo degli aerodinamici Peter Prodromou, alla McLaren stanno cercando di reagire alla deludente competitività della MP4-29. Ron Dennis sta sferzando il reparto tecnico diretto da Tim Goss, con il supporto di Matt Morris, per niente soddisfatto che la monoposto sia la peggiore fra quelle motorizzate con la power unit della Mercedes.

Per la gara di casa a Silverstone sono state portate delle novità tecniche: oltre ai dischi posteriori di minore diametro, incuriosisce la parte finale del fondo davanti alla ruota dietro. Nell'immagine Effe 1 Tech si può notare la vistosa apertura utile a ridurre le turbolenze che vengono generate dalla gomma posteriore. Il taglio inizia dal bordo esterno del fondo. C'è anche una deriva in materiali compositi (se ne sono viste spesso in metallo) che serve a incanalare i flussi tra la copertura Pirelli e il canale esterno dell'estrattore posteriore.

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 1
Evento Gran Premio di Gran Bretagna
Piloti Jenson Button , Kevin Magnussen
Articolo di tipo Ultime notizie