Reprimenda a Rosberg, no al coperchio Force India

Reprimenda a Rosberg, no al coperchio Force India

La FIA interviene per evitare che i team nascondano le nuove soluzioni come avviene nei test

Nico Rosberg se l'è cavata con una reprimenda. La FIA si è limitata a fare un richiamo ufficiale alla squadra di Brackley per aver coperto con un telo la monoosto del pilota tedesco nel corso del primo turno di prove libere, dopo che aveva accostato per il problema tecnico alla trasmissione, infrangendo l'articolo 27.4 del regolamento.

A differenza di quanto accade nei test, dove le macchine possono essere coperte per celare le novità tecniche, non è concesso nascondere le singole soluzioni. Gli uomini della Federazione Internazionale, quindi, sono intervenuti anche nei confronti della Force India che aveva studiato un coperchio in carbonio per nascondere le narici del nuovo muso. Ora non lo potranno più usare...

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 1
Evento Gran Premio di Gran Bretagna
Circuito Silverstone
Piloti Nico Hulkenberg
Articolo di tipo Ultime notizie