Ferrari: doppio convogliatore d'aria sulla brake duct

Ferrari: doppio convogliatore d'aria sulla brake duct

Sulla SF15-T c'è un aggiornamento di micro-aerodinamica in un'area sensibile della macchina

La Ferrari si è dedicata allo sviluppo delle prese dei freni sulla SF15-T: niente a che vedere con il raffreddamento dei dischi o delle pinze, sia chiaro, ma le modifiche sono finalizzate a migliorare l'aspetto aerodinamico. Abbiamo documentato la modifica nell'anteriore e adesso è il turno della brake duct posteriore che è stata modificata dopo un attento lavoro di micro-aerodinamica grazie al quale la squadra del Cavallino spera di incrementare il carico senza intaccare l'efficienza raggiunta con una maggiore resistenza all'avanzamento. Nella foto Effe 1 Tech è possibile osservare i due convogliatori d'aria collocati davanti alle gomme posteriori: si vede un grande soffiaggio: le due parti in carbonio sono unite fra di loro da tre piccoli profili orizzontali. Gli aerodinamici di Maranello stanno lavorando con attenzione in quest'area della monoposto che è libera da vincoli ed è possibile, quindi, trarre dei vantaggi...

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 1
Evento Gran Premio di Gran Bretagna
Circuito Silverstone
Piloti Kimi Raikkonen , Sebastian Vettel
Articolo di tipo Ultime notizie