Button: "Sono arrivato a nove decimi dal podio"

L'inglese è sorpreso del potenziale mostrato dalla McLaren su una pista dai curvoni veloci

Button:

Jenson Button si gode l'ovazione del pubblico di Silverstone. E' rimasto giù dal podio, ma ha fatto emozionare i suoi tifosi rimportando la McLaren nelle posizioni nobili della classifica anche su una pista che, sulla carta, non si adattava alle caratteristiche della MP4-29. Il vecchio Jenson non ha alcuna intenzione di gettare la spugna, mettendosi alle spalle il giovane emergente Kevin Magnussen...

"I circuiti con i curvoni veloci non sono l'ideale per la nostra macchina, quindi penso che possiamo guardare lontano se abbiamo fatto bella figura a Silverstone in questo fine settimana. In particolare è stato bello bello lottare con Fernando ed è stato incoraggiante tenermi dietro sia il ferrarista che Sebastian nell'ultimo stint".

Il podio non era lontano: hai quasi raggiunto Ricciardo...
"Alla fine, ho tagliato il traguardo solo nove decimi dietro a Daniel Ricciardo; se ci fosse stato un altro giro, penso che avrei potuto passarlo. Penso che sarebbe stato bello per i tifosi vedermi lassù con Lewis. Ci siamo andati vicino, ma voglio ringraziare tutti i fan, la mia famiglia e tutto il team McLaren che sono stati grandi nel farmi arrivare il loro supporto in questo fine settimana".

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 1
Piloti Jenson Button
Articolo di tipo Ultime notizie