Alonso: "Tanto partire dietro per noi cambia poco!

Il ferrarista promette di andare a conquistare dei punti domani, ma ha l'aria rassegnata

Alonso:

Fernando Alonso sembra un automa, come se non fosse lui il pilota che domani partirà dalle 17esima posizione della griglia con la Ferrari. Lo spagnolo nelle qualifiche è uscito subito di scena in Q1 con un testacoda con le gomme slick mentre era tornato a piovere a fine sessione. In altri momenti avrebbe sferzato la squadra per la figuraccia a cui lo ha esposto e, invece, sembra colpito da un certo fatalismo che non è da lui...

"In queste situazioni ti può andar bene o male, stavolta a noi e alle Williams è andata davvero male. Abbiamo messo le gomme sbagliate al momento sbagliato. Se indovini le scelte al momento giusto diventi un eroe, ma stavolta non è andata così. Questa volta non abbiamo avuto fortuna. Ma quest’anno gira così, del resto partire decimo o 19esimo poco cambia per noi, visto che non stiamo lottando per il Mondiale!”.

Fernando anche se parte molto indietro conta di andare a conquistar dei punti...
“Sia sull’asciutto che sul bagnato domani possiamo recuperare parecchie posizioni, non abbiamo un obiettivo preciso per la corsa, vedremo di sfruttare ogni occasione per andare a prendere dei punti...".

Magra consolazione...

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 1
Evento Gran Premio di Gran Bretagna
Circuito Silverstone
Piloti Fernando Alonso
Articolo di tipo Ultime notizie